Copyright @ Marco Franceschin 2018| P.IVA 04954840288

Dott. Marco Franceschin
Curriculum Vitae

Titoli di studio
1998 : Maturità magistrale (Liceo Socio-Psico-Pedagogico)
2008: Laurea in Medicina con tesi di laurea: “La nefrectomia open e laparoscopica nel donatore vivente: L’esperienza del centro trapianti di Parma”
2009: Abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo ed iscrizione all’Ordine dei Medici di Treviso (N° 04953).
2015: Specializzazione in Chirurgia Generale con tesi di specialità: La Neuromodulazione Sacrale In Colon-Proctologia. L’approccio Olistico e La Mancanza Di Linee Guida.”

Percorso Formativo
Giugno 2009- Giugno 2015: Medico in formazione specialistica presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’ Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.
Giugno 2009-Dicembre 2014 :formazione presso il Centro Pavimento Pelvico di Montecchio Emilia diretto dal Dott. Alfonso Carriero con acquisizione delle competenze concernenti la colon-proctologia e le patologie del pavimento pelvico con particolare esperienza in:
• Visita proctologica ( Raccolta dei dati anamnestici, scores collection, ispezione anale ed esecuzione di anuscopia, rettoscopia, sigmoidoscopia con sonda semi-rigida);
• Esecuzione ed interpretazione di esami diagnostico-strumentali quali Manometria anorettale ed ecoendosonografia del canale anale;
• Terapia conservativa ed indicazioni chirurgiche delle patologie proctologiche ed i disordini del pavimento pelvico ( malattia emorroidaria, prolasso rettale mucoso e completo ,ragadi anali, ascessi e fistole perianali, polipi del canale anale, dolore anale cronico, patologie funzionali del pavimento pelvico, incontinenza fecale, neuromodulazione sacrale);
• Management perioperatorio del paziente chirurgico colon-proctologico;
• Management perioperatorio del paziente sottoposto a neuro modulazione sacrale e visite di follow up con set-up del neuromodulatore con dispositivo N’vision ( medtronic inc).
• Chirurgia mini-invasiva transanale nel trattamento del Prolasso rettale interno ed esterno completo, ODS.
• La riabilitazione del pavimento pelvico indicazioni e trattamenti.

 

Luglio 2013: Research Fellow presso Centro di Fisiologia ano-rettale dell’Ospedale Universitario di Aarhus (Aarhus, Denmark).
Settembre 2013: Research Fellow presso Centro di Chirurgia colo-rettale di St Mark’s Hospital (London, U.K.)
Novembre 2013: Research Fellow presso Centro di Chirurgia colo-rettale ed il centro del Pavimento pelvico Ospedale universitario di Oxford (Oxford, U.K.)
Gennaio 2014-Luglio 2014: Formazione presso l’ Unità di chirurgia mini-invasiva laparoscopica dell’Ospedale Don Calabria, Negrar (VR).
Settembre 2014-Giugno 2015: Research Fellow presso il Centro di Chirurgia colo-rettale e del Pavimento pelvico della Cleveland Clinic Florida (FL, USA).
Luglio 2015-Agosto 2015: Research Fellow presso Centro di chirurgia colo-rettale Colchester University Hospital (Colchester, U.K.)
Settembre 2015: Dirigente medico in Medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, Presidio Ospedaliero di Portogruaro (ASL 10 Veneto Orientale, VE) .
Ottobre 2015- Febbraio 2016 : Dirigente medico in Medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, Presidio Ospedaliero di Montebelluna (ASL 8 Asolo, TV)

Marzo 2016 - Oggi: Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Generale libero professionista.

Gennaio 2018 : Senior Colorectal Lecturer , University College Of Dublin (UCD)


Congressi e Meeting
Ottobre 2008 partecipazione in qualità di collaboratore della Segreteria scientifica del VI Congresso della Società Italiana Chirurghi Universitari svoltosi a Parma.
Novembre 2008 partecipazione in qualità di relatore al 32° Congresso Biennale della Società Italiana Trapianti d’Organo: “Il trapianto di rene da donatore marginale ed ideale: risultati a confronto”.
Giugno 2011 partecipazione in qualità di relatore al Congresso: “4th World Congress of coloproctology and pelvic diseases” con relazione: “Concurrent surgical treatment of genital and rectal prolapse in elderly women”
Dicembre 2011 partecipazione in qualità di relatore al Congresso: “Colorectal Surgery , sustainable technology and welfare.”
Settembre 2012 partecipazione in qualità di relatore al corso: “Le patologie funzionali del pavimento pelvico. Percorso diagnostico terapeutico.
Giugno 2013: partecipazione in qualità di relatore al VII Congresso Nazionale SIUCP con relazione: “Laparoscopic surveillance in Altemeier’s procedure”.
Ottobre 2013: partecipazione in qualità di relatore alla II giornata del club emiliano-romagnolo di Colon-proctologia.
Febbraio 2015: partecipazione in qualità di discente al 36th International Colorectal Disease Symposium (Fort Lauderdale , FL, USA).
Febbraio 2015: partecipazione in qualità di discente all’Advanced Transanal Surgery Worskshop & Wet Lab (Weston , FL, USA).


Pubblicazioni Principali
La nefrectomia nel donatore vivente. Confronto tra la tecnica open e laparoscopica.
M. Franceschin, E. Capocasale, R. Dalla Valle*, M.P. Mazzoni, N. Busi*, M. Sianesi. Urologia,
Vol. 76 No. 1, 2009 / Pp. 36-40
Minimally invasive video-assisted thyroidectomy in differentiated thyroid cancer: a 1-year
followup. Del Rio P1, Sommaruga L, Pisani P, Palladino S, Arcuri MF, Franceschin M, Sianesi
M. Surg Laparosc Endosc Percutan Tech. 2009 Aug;19(4):290-2.
Sacral Nerve Modulation for constipation. Franceschin M. Martellucci J. Carriero A. © Springer
International Publishing Switzerland 2015 1 J. Martellucci (ed.), Electrical Stimulation for Pelvic
Floor Disorders. Martellucci J. Editor

Does Psychological Evaluation Predict the Weight Loss Success in Bariatric Patients? 

Surgery for Obesity and Related Diseases 11(6):S122 · November 2015

PTU-273 Postoperative symptomatic pelvic collections are more common after redo than after initial proctectomy for rectal cancer following neoadjuvant therapy. Gut 64(Suppl 1):A181.1-A181 · June 2015

1

Riprenditi

la tua libertà